fbpx

“LE DOMANDE ALLA FATA DEI DENTINI”

CON LA DOTTORESSA ANNAPAOLA MANFREDONIA (odontoiatra e specialista in estetica dentale)

 

  • PARLIAMO DI BAMBINI: DA CHE ETA’ E’ CONSIGLIATO FARE UNA VISITA DENTISTICA?

Dr.ssa Annapaola Manfredonia risponde: E’ consigliato portare il proprio bambino a fare la sua prima visita dentistica, se non vi sono stati problemi in precedenza, intorno ai 6/7 anni. Se non vi sono problemi di natura scheletrica che causano mal posizioni mascellari e/o mandibolari allora si dovrà aspettare la permuta di tutti gli altri denti; ovvero la caduta e la successiva sostituzione dei denti da latte con quelli permanenti.

 

  • DENTI STORTI DEI BAMBINI, BISOGNA SEMPRE PREOCCUPARSI? :

Dr.ssa Annapaola Manfredonia risponde: La preoccupazione principale che hanno le mamme, è proprio quella del dentino storto. Avere i denti storti da bambino invece, in molti casi, è normale.  Nei casi in cui è presente una malocclusione dentale allora si procede all’applicazione di un apparecchio ortodontico adatto al problema.

 

  • QUALI SONO I PROBLEMI RICORRENTI CHE LE MAMME DEI SUOI PICCOLI PAZIENTI SEGNALANO? :

Dr.ssa Annapaola Manfredonia risponde: Molto spesso dopo anni di apparecchi e visite fatte dai vari specialisti, arrivano da me mamme di bambini a quali i denti sono tornati ad essere storti. Questo accade perché, purtroppo, non sempre viene utilizzata la tecnica del   retainer ortodontic, ovvero il filo per il bloccaggio dei denti post- apparecchio che permette di mantenere un risultato stabile nel tempo.

 

  • DENTI DA LATTE, QUALI SONO I TEMPI DI SOSTITUZIONE CON I DENTI PERMANENTI? :

Dr.ssa Annapaola Manfredonia risponde: In media entro i 13 anni vi è il cambio dei denti, Ci sono ovviamente delle eccezioni in quanto c’è una soggettività da bambino a bambino. Infatti, anche per la crescita del primo dentino non vi sono tempi prestabiliti. Ci sono bambini a cui spunta il primo dentino a 4 mesi e ci sono bambini a cui spunta dopo i 6 mesi.

 

  • CARIE: E’ GIUSTO ESTRARRE I DENTINI AD UN BAMBINO CHE PRESENTA CARIE? :

Dr.ssa Annapaola Manfredonia risponde: Non sempre. Se la carie è profonda e non c’è la possibilità di curarlo, allora si . Diversamente, se la carie non è profonda e il bambino è collaborativo, allora si procede alla cura della carie. Suggerisco sempre ai miei piccoli pazienti di non abusare di caramelle, dolci, bibite zuccherate e di lavare sempre bene i propri dentini. Si consiglia di sigillare i primi molari permanenti, per evitare insorgenza di carie.