fbpx

Come passare al meglio il Ferragosto con i Bambini?

E’ una domanda abbastanza difficile a cui però fanno capo molteplici risposte. Ferragosto è una giornata molto particolare, che concentra in una sola
giornata divertimento, vacanza, pranzi faraonici e serate stellate. Per i bambini si tratta di una giornata magica da passare in compagnia della famiglia e
degli amici. Tuttavia organizzare il Ferragosto con i bambini è sempre un po’ complicato. Meglio rimanere a casa oppure uscire?
Se è una giornata calda cosa fare? Per rispondere alle vostre domande ecco alcune Idee super divertenti che sicuramente i vostri bimbi apprezzeranno.

 

 

1______Andare al Mare.

  • Età minima consigliata per il bambino: 2/3 anni
Andare al mare il giorno di Ferragosto è un po’ una tradizione in molti luoghi d’Italia.
Si tratta di un’attività molto divertente per i bambini, che potranno giocare in spiaggia fino al calare del sole e sguazzare in acqua quanto vogliono.
Sebbene sia un po’ complicato dal punto di vista dei preparativi, si coniuga alla perfezione se volete passare un Ferragosto al mare in località in cui sono
presenti nelle vicinanze anche dei ristoranti. Prenotando con il dovuto anticipo potrete così evitare anche di preparare il cibo da portare con voi.

 

 

 

2______Passeggiare in Montagna.

  • Età minima consigliata per il bambino: 7/8 anni
Per i più grandicelli potrebbe essere una bella esperienza passare il Ferragosto in montagna.
Con le dovute attrezzature, potrete fare una scampagnata prima o dopo pranzo, per digerire il lauto pasto che avrete fatto e mantenervi attivi insieme ai
vostri figli. Inoltre è un ottimo metodo per far stare un po’ all’aria aperta i bambini.

 

 

 

3______Visitare un Museo.

  • Età minima consigliata per il bambino: 6/7 anni
Andare al museo viene spesso sottovalutato.
A Ferragosto molti musei e luoghi d’interesse in tutta Italia applicano tariffe speciali per incoraggiare le visite.
Oltre ad essere un buon modo per combattere il caldo estivo, potreste far vedere ai vostri bambini opere d’arte di ogni tipo,
approfittando anche del fatto che i musei saranno sicuramente più vuoti rispetto ad altri periodi dell’anno.

 

 

4_____Visitare un parco Naturale.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 7/8 anni
Mai sentito parlare dei Giardini di Ninfa, del parco di Bomarzo e località simili?
Sono dei parchi-museo strepitosi. La giornata di Ferragosto potrebbe essere la data ideale per visitarli e far conoscere un po’ di questa Italia sconosciuta
ai vostri figli.
Inoltre il fresco creato dagli alberi sarà un vero toccasana per combattere l’afa del 15 agosto.
Con un minimo di preavviso troverete parchi simili anche vicino a voi, oppure, se vi piacciono le mete suggerite, prenotate per tempo la vostra visita.

 

 

5_____VISITARE UN PARCO DIVERTIMENTI.

  • Età minima consigliata per il bambino: 7/8 anni
Sicuramente è uno dei luoghi più amati dai bambini.
Il parco divertimenti, in ogni sua forma e sotto ogni tipo di nome, è ricco di attrattive per i più piccoli e non solo,
che ogni anno affollano le attrazioni che contiene.
Mirabilandia, Gardaland, Rainbow MagicLandsono solo alcuni nomi dei parchi divertimenti d’Italia.
Se opterete per questa opzione state certi che nessuno si lamenterà, o se lo farà qualcuno non saranno sicuramente i vostri figli.

 

 

6_____Fare una Gita.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 7/8 anni
I bambini amano viaggiare e scoprire luoghi nuovi, per questo fare una gita fuori porta, anche solo di un giorno,
è un ottimo diversivo per passare un Ferragosto diverso e divertente.
Scegliete una meta, anche vicina a casa vostra, prenotate il ristorante e, se vi va, passate una notte fuori.
Per i vostri bambini sarà una gran festa ed inoltre non dovrete perdere tempo a pulire dopo il pranzo del 15 agosto.

 

 

7_____Andare alle feste di Paese.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 5/6 anni
La maggior parte dei paesi la sera di Ferragosto è la sede di qualche sagra, festa di paese o processione.
In ciascuno di questi casi per i vostri bambini sarà sinonimo di divertimento.
Rimanere svegli fino a tardi la sera, passeggiare tra le bancarelle e comprare un giocattolo o dello zucchero filato è una cosa che non capita tutti i giorni,
ed i bambini sicuramente si divertiranno tantissimo.

 

 

7_____Vedere i Fuochi D’artificio.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 4/5 anni
A Ferragosto non possono assolutamente mancare i fuochi d’artificio.
Allo scoccare della mezzanotte la maggior parte delle città italiane inizia uno spettacolo pirotecnico che illumina a giorno il cielo.
Per i bambini si tratta di uno spettacolo da non perdere. Ricordatevi solo di abituarli all’idea di sentire dei rumori molto forti,
l’impatto i primi fuochi potrebbero spaventarli.

 

 

8_____Osservare le Stelle.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 7/8 anni
Per i più grandicelli, o per chi proprio non riesce a prendere sonno, Ferragosto è un ottimo momento per osservare le stelle.
In molti luoghi d’Italia si organizzano delle serate apposite dove, armati di telescopio e sacco a pelo in caso di troppo freddo,
potrete osservare il cielo stellato con i vostri bambini. Oltre ad essere un modo divertente ed alternativo di passare il 15 agosto, è anche educativo.

 

 

9______Fare un Pic-Nic.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 6/7 anni
Se abitate nelle vicinanze di un grande parco pubblico potreste pensare di passare il Ferragosto lì, organizzando un bel pic-nic.
I bambini adoreranno l’idea di mangiare seduti sul prato, dove potranno correre e giocare con i loro amici.
L’unica “pecca” è dover fare attenzione agli insetti che potrebbero aggredire il vostro pranzo, ma per il resto sarà una giornata di puro divertimento,
a cui potreste aggiungere anche dei giochi come il tiro alla fune (per i più grandi).

 

 

10______Fare una Grigliata.

  • Età minima consigliata per il bambino: 4/5 anni
Non esiste Ferragosto senza grigliata. Che siano verdure, carne o pesce poco importa, l’importante è grigliare qualcosa.
Se avete la fortuna di vivere in campagna o di avere un terrazzo dove potete cucinare sul barbecue, organizzatevi per un pranzo “alternativo” e saporito.
Coinvolgete anche i vostri bambini nei preparativi, per loro sarà un’espierienza nuova e divertente.
Potrebbero preparare il condimento per la carne, oppure comportarsi da veri cuochi provetti ed aiutarvi a controllare la cottura delle pietanze che state
preparando e preparare i contorni con voi. Oppure in alternativa potete trovare dei posti dove prenotare per gustare ottime pietanze Grigliate.

 

 

11_____Visitare una fattoria o un Agriturismo.

 

  • Età minima consigliata per il bambino: 4/5 anni
Se i vostri bambini sono amanti degli animali perché non passare il Ferragosto in una fattoria didattica?
Qui i più piccoli potranno osservare gli animali ed imparare anche qualcosa di nuovo, mentre voi vi godrete l’aria fresca.
Ce ne sono a centinaia in tutta Italia, l’unica cosa che dovete fare è prenotare per tempo.

 

 

Compagnia delle Fate augura a tutti voi , ed in particolare ai nostri amatissimi Bambini, Un buon Ferragosto.

 Buone Vacanze.

 

Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto:

1. A essere contento senza motivo.

2. A essere sempre occupato con qualche cosa.

3. A pretendere con ogni sua forza quello che desidera.

(Paulo Coelho)