fbpx

Con l’inverno quasi alle porte, Natale e Carnevale appena archiviati, è il momento di pensare a depurare l’organismo in vista della primavera. Ecco perché farlo e 5 ricette di bevande detox che si possono facilmente preparare in casa.

 

Disintossicare l’organismo eliminando le tossine e purificandolo in vista dell’arrivo della bella stagione è un ottimo modo di accogliere la primavera sane e in forma. Non solo per questioni estetiche, ma anche per contrastare tutta quella serie di piccoli problemi (ritenzione idrica, stitichezza, gonfiore, apatia…) che potrebbero aver caratterizzato questi mesi invernali.

5 BUONE RAGIONI PER INIZIARE UN PERCORSO DETOX

  1. La dieta detox è un toccasana per l’intestino che, grazie alla nuova alimentazione, si depura e torna a lavorare al meglio. Addio, quindi a stitichezza, gonfiore addominali, stipsi e fastidi vari dovuti a un cattivo transito intestinale.
  2. Con un programma detox seguito per qualche settimana, il fegato inizia a lavorare meglio, si depura e permette di dire addio a nausea, problemi digestivi, disturbi collegati al mal funzionamento del fegato.
  3. Addio anche stanchezza cronica, apatia, senso di spossatezza. Depurando l’organismo questo torna a essere vivo e attivo, pronto ad affrontare le lunghe giornate primaverili prima ed estive poi.
  4. Occhi gonfi? Gambe pesanti? Problemi di cellulite? Con la dieta detox potete dire addio tutto questo. Un programma alimentare disintossicanti, infatti, aiuta anche i reni a lavorare meglio, eliminando tutti i problemi di ritenzione idrica.
  5. La cattiva alimentazione, i cibi troppo pesanti e conditi…, sono tra le cause principali dei problemi cardiaci degli ultimi anni. La dieta detox permette di ripulire il sangue migliorando la circolazione sanguigna e contribuendo al benessere generale dell’organismo.

 

 

5 RICETTE DI BEVANDE DETOX DA PREPARE IN CASA

Succo d’acero e pepe di cayenna
Perfetta per la colazione, questa bevanda detox si prepara mescolando due cucchiai di succo d’acero, due di succo di limone, un pizzico di pepe di cayenna e acqua calda.

Zenzero, acqua e limone
Un decotto semplicissimo da preparare che indicato come sostegno per la regolarità intestinale e per eliminare i gas riducendo il gonfiore addominale.
A freddo si immerge la radice di zenzero in un pentolino d’acqua chiuso con un coperchio e si porta a ebollizione. Si lascia raffreddare il decotto e poi si aggiunge il succo di limone. Si filtra con un passino ed è così pronta una piacevole bevanda. Lo zenzero favorisce la normale funzione digestiva ed è noto per l’azione anti-nausea.

Acqua e menta
Un altro grande classico delle diete detox che si prepara lasciando in infusione le foglioline di menta piperita in un pentolino d’acqua bollente, si filtra e si beve caldo o freddo. Alla bevanda è possibile aggiungere un cucchiaino di miele o del limone. La menta piperita supporta il processo digestivo aiutando il transito intestinale e migliorando le funzionalità epatiche.

Acqua sgonfia pancia
Una ricetta semplicissima che aiuta, però, a ridurre il senso di pesantezza e a sgonfiare la pancia in modo naturale.
Preparate una bevanda, da bere fredda, a base di acqua, fettine di cetriolo, limone, menta piperita e zenzero. Lasciate in infusione gli ingredienti per una mezz’oretta, filtrate e bevete nell’arco di tutta la giornata.

Acqua antiossidante
Lasciate in infusione per tutta la notte un litro e mezzo d’acqua, una manciata di more, un cucchiaio di mirtilli, cinque fragole tagliate a metò e cinque foglie fresche di menta. I frutti rossi, infatti, sono noti per la loro capacità di contrastare i segni del tempo riducendo l’azione dei radicali liberi.