fbpx

Valigia Parto, cosa mettere? Come e quando preparare la borsa con l’indispensabile da portare in ospedale per la mamma e per il nascituro

Quando mancano circa quattro-sei settimane alla data presunta del parto, è arrivato il momento di preparare la valigia parto per l’ospedale con l’indispensabile per te, ma anche per il bimbo che sta per nascere. Nei reparti ostetrici o nei consultori familiari come nella maggior parte dei corsi di preparazione al parto vengono distribuiti elenchi in cui sono indicati gli oggetti e i capi di vestiario necessari.

 

PER IL NEONATO

  • 4 body o 4 magliette e mutandine
  • 4 tutine o 4 top + braghette
  • 4 calzine
  • 1 cappellino
  • 2 bavaglini
  • 1 copertina
  • 2 asciugamani
  • 1 pacco pannolini
  • salviette umidificate

VALIGIA MAMMA

    • Indumento comodo per il parto (t-shirt o camicia da notte di cotone)
    • Camicie da notte aperte davanti /pigiami
    • Mutande a rete/usa e getta
    • Vestaglia
    • Ciabatte
    • Asciugamani/accappatoio
    • Assorbenti post parto
    • Kit igiene personale
    • Reggiseni da allattamento

 

CONSIGLI GENERALI

    • Bibite, snack, caramelle, miele, cioccolata
    • Musica preferita, libri o riviste
    • Sacchetto per biancheria sporca
    • Burro di cacao, elastico per legare i capelli
    • Costume (e accappatoio) in caso di travaglio in acqua
    • E’ raccomandata la rimozione di smalti, piercing, gioielli

 

A volte si deve portare una copertina per la culla, mentre di solito non sono necessari i pannolini, le salviette umidificate, il necessario per la medicazione del moncone ombelicale, il succhiotto e la biancheria per la culla. Comunque è sempre bene assicurarsene (basterà telefonare alla nursery se non vi hanno fornito un vero e proprio elenco per il corredino del bebè).