fbpx

Cosa fare con i bambini ad Halloween? Le Città sono ricche di appuntamenti per il tempo libero dei bambini. Andiamo con la famiglia alla scoperta delle tante attività e iniziative che divertono i nostri figli nei musei, nei teatri, nei parchi, nelle biblioteche… E visitiamo i siti storici con le visite guidate pensate proprio per i bambini.

 

Halloween  a Napoli

Tante cose da fare a Napoli dal 28 al 31 ottobre 2022, il weekend di Halloween, con tante proposte da non perdere. Tanti eventi in città.

Passeggiata alla scoperta del Petraio 

Una passeggiata alla scoperta della Napoli in Verticale.Visitare il Petraio.  Una passeggiata imperdibile durante la quale resterai estasiato dagli scorci panoramici.

 

Tanti appuntamenti nei musei più belli di Napoli per bambini curiosi: nel week end torna ‘HALLOWEEN tra mummie e faraoni’al Museo Archeologico Nazionale – 29 Ottobre 10.30 e 16.30 – 30 Ottobre 16.30 – 31 Ottobre 16.30 – 1 Novembre 10.30 – 16.30.  Altro appuntamento previsto tra le bellezze di Villa Pignatelli dove i bambini, dopo una visita a tema dei luoghi museali, verranno coinvolti in giochi e attività legate al mondo di Halloween.Villa Pignatelli – ‘Streghette e vampiri in Villa’ – 30 e 31 Ottobre 11.00.

 

Il Weekend dell’horror gratis all’Edenlandia di Napoli con la grande sfilata di Halloween

Edenlandia, all’interno del Palaeden, tanti eventi gratuiti tra Truccabimbi con make-up mostruosi, laboratorio per le zucche magiche, la scuola di stregoneria.

 

La grande festa di Halloween a Città della Scienza a Napoli

Domenica 30 ottobre 2022 ci sarà una giornata speciale per Halloween 2022 a Città della Scienza a Napoli.  Una bella festa di Halloween che sarà veramente speciale per tutti i bambini che amano travestirsi, truccarsi e divertirsi imparando al tempo stesso tante cose nuove.. e mostruose!

 

“Fuori di Zucca” alla Mostra d’Oltremare: il fantastico mondo delle zucche di Halloween

Ritorna alla Mostra d’Oltremare fino al 6 novembre 2022 “Fuori di Zucca“ un evento speciale per piccoli e grandi con una mostra, delle degustazione di specialità a base di zucca, un grande giardino pieno di vere zucche da intagliare o colorare e poi un laboratorio didattico e tanti giochi e animazione.

 

Viaggio nella storia del Regno di Napoli: spettacolo itinerante alla Reggia di Portici

A grande richiesta, Domenica 30 Ottobre 2022 (ore 17.15 e ore 19.00), viene riproposto lo spettacolo itinerante “La reggia di Portici – Viaggio nella storia del regno di Napoli, da Carlo a Ferdinando II.”

Aperitivo a corte tra Palazzo Reale e la Reggia di Capodimonte

Fino al 17 dicembre 2022 ci saranno una serie di appuntamenti serali da non perdere con gli Aperitivi a corte tra il Palazzo Reale di Napoli, e la Reggia di Capodimonte

A Napoli “Ricomincio dai Libri” la grande fiera del libro diretta da Lorenzo Marone

Si terrà a Napoli dal 28 al 30 ottobre nella Galleria Principe di Napoli, di fronte al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, l’ottava edizione della manifestazione Ricomincio dai Libri la grande fiera del libro che vede la direzione artistica dello scrittore napoletano Lorenzo Marone

Incontri di Archeologia gratuiti al Mann, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Riparte la rassegna gratuita “Incontri di Archeologia” al MANN” che prevede tantissimi incontri, programmati di giovedì, dal 27 ottobre 2022 al 25 maggio 2023 con appuntamenti settimanali gratuiti con prenotazione obbligatoria.

 

8 spettacoli a Napoli per Notre Dame de Paris con il cast originale

Torna a Napoli Notre Dame de Paris con il cast originale Vent’anni di successi per una opera al Teatro Palapartenope 8 spettacoli dal 25 al 30 ottobre 2022.

 

Notre Dame de Paris

 

Al Teatro Diana di Napoli Vincenzo Salemme con “Napoletano? e famme ‘Na Pizza” 

Vincenzo Salemme aprirà la stagione 2022/2023 del Teatro Diana a Napoli dal 14 ottobre fino al 6 novembre 2022, con il suo spettacolo “Napoletano? E famme ‘na pizza”, che ha già riscosso, questa primavera, un grande successo di pubblico e critica nei teatri di tutta Italia. 

 

Visite guidate gratuite a Castel dell’Ovo a Napoli con aperture di luoghi chiusi al pubblico

 il 30 ottobre 2022 si terrà una visita guidata gratuita straordinaria, al magnifico Castel dell’Ovo a Napoli.

 

Halloween a Roma

Ogni sabato e domenica a partire dall’8 ottobre, lunedì 31 e martedì 1° novembre Luneur Park propone momenti di ballo e scatenato divertimento con artisti e personaggi da paura (in programma alle 11.30, 12.30, 14.30, 15.30, 16.30 e 17.30), presso il palco del Bruco Circus! Tra giostre e giochi, balli e canti, sarà possibile usufruire del servizio Truccabimbi.

Sabato 29 ottobre (ore 17.30), domenica 30 ottobre (ore 16.30), lunedì 31 ottobre (ore 17), martedì 1 novembre (ore 16.30) l’Associazione Roma e Lazio x Te, propone la visita guidata a tema Halloween “Fantasmi a Roma: dolcetto o scherzetto?“.

L’AGENDA DEI MUSEI CON LE INIZIATIVE PER I BAMBINI

L’agenda romana è ricchissima d’iniziative….non vi potrete annoiare!

EXPLORA – Il Museo dei bambini di Romaun museo a misura di bambino con giochi e allestimenti interattivi su scienza, ambiente, comunicazione, società, economia, nuove tecnologie che consentono di capire fatti, realtà e cose di tutti i giorni. Segnaliamo anche “Explora per te“, il portale di risorse online gratuite con laboratori e tutorial di tecnologia, arte, creatività e cucina. 

Al MaXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, dove sono previsti percorsi di apprendimento specifici per i diversi target (bambini, anziani, esperti d’arte, semplici curiosi e anche persone non abituate a frequentare l’arte), vengono organizzate nei weekend delle attività per famiglie con bambini, anche relative alle mostre in corso.

CHIOSTRO DEL BRAMANTE: propone in presenza un ciclo di visite guidate rivolte al pubblico adulto e alle famiglie per scoprire la città attraverso percorsi inediti nel centro storico. Fino all’8 gennaio 2023 ospita la mostra “Crazy. La follia nell’arte contemporanea” con 21 artisti di rilievo internazionale, oltre 11 installazioni site-specific e un apparato dedicato al pubblico dei visitatori 6-10 anni.

 

TEATRO, CINEMA e SPETTACOLI

A Cinecittà è davvero possibile passare una giornata nella città dei sogni. “Cinecittà si Mostra” è infatti l’iniziativa culturale che dal 2011 valorizza il patrimonio storico e architettonico dei teatri di posa consentendone l’accesso e arricchendone il contenuto tramite percorsi espositivi. Gli studios organizzano eventi legati all’intrattenimento cinematografico e all’educazione e istruzione di grandi e piccini. Per informazioni: http://cinecittasimostra.it/

 

ALTRE OCCASIONI PER DIVERTIRSI E CONOSCERE…

Il BIOPARCO è entrato nel suo secondo secolo di vita! Con i suoi villaggi degli animali e il rettilario è il posto ideale per  passare qualche ora all’aperto godendo anche delle tante attività divertenti per i bambini. Segnaliamo, in particolare, “I pasti degli animali” il sabato(ore 11.30, 12, 12.30, 15.30, 16); “Animali&Pregiudizi” la domenica (ore 11, 11.45, 12.30, 13.45, 14.30, 15.15).

ORTO BOTANICO: è un luogo in cui educare i bambini e le loro famiglie ai temi della natura, della botanica, della fisica e dell’ecosostenibilità. Propone, durante l’anno, un programma variegato di attività didattiche e divulgative  presentate in modo creativo.

Attività per bambini anche al PARCO REGIONALE DELL’APPIA ANTICA, la più grande area protetta della Capitale: un programma di visite guidate ed eventi per far scoprire la ricchezza naturalistica di Roma. 

A Casina di Raffaello, lo spazio arte e creatività all’interno di Villa Borghese, propone (secondo calendario) laboratori con cui i bambini dai 4 agli 11 anni compiuti possono giocare e imparare divertendosi.

TECHNOTOWN: nello spazio per bambini e ragazzi dedicato alla creatività e alla scienza a Villa Torlonia segnaliamo i laboratori e giochi, tra Lego e realtà virtuale, che arricchiscono i weekend delle famiglie.

 

VISITE GUIDATE PER BAMBINI

Continuano le visite guidate dell’”Associazione Roma e Lazio x Te” che propone il divertente ciclo di eventi “Passeggiando per Roma con i Vostri bambini”. Prossimi appuntamenti: 

domenica 30 ottobre (ore 11) “La Nascita di Roma spiegata ai bambini“; martedì 1 novembre (ore 11) e sabato 12 e 26 novembre (ore 15) egiovedì 29 dicembre  “Le Catacombe raccontate ai bambini e i segreti della Via Appia“.

Segnaliamo anche le visite “giocate” proposte dall’Associazione Culturale Mage che si svolgono in presenza nei fine settimana. Prossimi appuntamenti:

Domenica 30 ottobre (ore 16) “Castel Sant’Angelo – Mausoleo di Adriano“; lunedì 31 ottobre (ore 15.30) “Viaggio virtuale nella Roma Imperiale con visori 3D“; martedì 1° novembre (ore 15.30) “Passeggiata tra gli obelischi del centro di Roma“; sabato 5 novembre(ore 15) “Vincent Van Gogh. La mostra a Palazzo Bonaparte“; domenica 6 novembre (ore 16) “Monte dei Cocci a Testaccio“.

 

 

Halloween a Milano

Tour spettrali e spettacoli dedicati ai vampiri, laboratori per bambini, visite guidate a tema nei musei e feste dalle atmosfere tra il dark e l’horror in discoteca, ma anche i campi per la raccolta delle zucche, le scenografiche vetrine tematiche delle pasticcerie e l’intramontabile tradizione del “dolcetto o scherzetto?”: Milano e la Lombardia si preparano alla notte di Halloween con un’ampia rassegna di appuntamenti per tutti i gusti e le età (e c’è persino un evento a misura di quattrozampe).

 

 

Halloween, gli appuntamenti nei musei di Milano

I musei cittadini si calano nell’atmosfera di Halloween e organizzano iniziative a tema soprattutto per i bambini. Il Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci organizza quattro giorni di attività e laboratori per bambini a tema Halloween, dal 29 ottobre al 1°novembre, dalle 9.30 alle 18.30. Dal laboratorio ‘Luci e ombre spaventose’ a quello ‘Dolci scherzetti’ in cui sarà possibile preparare con diversi ingredienti cibi scivolosi, mollicci e che brillano al buio. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione sul sito del museo (www.museoscienza.org).

Lunedì 31 ottobre al Planetario di Milano si terranno due spettacoli speciali per Halloween: alle 17.30 ‘Animali della notte, brividi fra le stelle’, adatto ai bambini dai 6 anni in su per scoprire quali sono gli animali notturni e alle 21 ‘Streghe, fantasmi, stelle vampiro e zucche cosmiche’ in cui verrà mostrato quali oggetti dall’aspetto inquietante popolano il cosmo (info e prenotazioni sul sito www.lofficina.eu).

Al Castello Sforzesco gli eventi dello speciale Halloween iniziano sabato 29 ottobre con la visita ‘Mostri nella penombra del castello’ dedicata ai bambini dai 6 ai 10 anni; domenica 30 sono previsti tre percorsi di visita e tour a tema, a cura di Ad Artem, per famiglie e bambini, per poi concludere il 31 con la visita serale ‘Fantasmi al Castello’. La prenotazione è obbligatoria, tutte le informazioni sul sito www.milanocastello.it.

Il Museo archeologico organizza una visita gioco teatralizzata per i bambini dai 7 agli 11 anni dal titolo ‘Halloween – clamoroso furto al museo’, domenica 30 ottobre alle 17.30, in cui i piccoli partecipanti dovranno aiutare la guida a raccogliere indizi e prove per individuare il colpevole del furto di un oggetto nel museo (prenotazione obbligatoria su www.spazioaster.it).

Alla Pinacoteca Ambrosiana il 31 ottobre, alle ore 11.30, è in programma uno speciale Ognissanti con la visita ‘Animali fantastici e mostri…di bravura’ dedicata ai bambini coraggiosi che hanno voglia di scoprire le opere esposte nel museo accompagnati da una guida particolare (prenotazioni su www.ambrosiana.it).

La Fabbrica del Vapore, in collaborazione con il bistrot Vapore 1928, organizza un party notturno per la sera del 31 all’interno dell’industrial space di via Messina 26. Dalle 22.30 in poi sarà possibile visitare anche la mostra ‘Andy Warhol-la pubblicità della Forma’ durante la notte (ingresso con accredito obbligatorio mandando un Whatsapp al 339.8868889). Allo spazio Fattoria, sempre all’interno della Fabbrica del vapore, l’associazione Lilliput organizza per sabato 29 ottobre l’evento ‘pozioni e danza mostruose’ negli orari 10; 11.30; 16 e 17.30 con laboratori per bambini accompagnati dalle famiglie.

 

Per Halloween i campi di zucche in Lombardia

Nata negli Usa, negli ultimi anni ha preso piede anche in Italia la tradizione del “pumpkin patch”, il campo in cui raccogliere e intagliare la propria zucca per trasformarla nella tipica lanterna di Halloween: a Nerviano (nell’hinterland milanese) si trova per esempio Il Campo di Federica (via Tonale angolo sp 109). Il biglietto d’ingresso consente di acquistare una zucca, visitare il campo dove sono stati allestiti vari punti per le foto ricordo e accedere all’area creatività in cui decorare le zucche (info biglietti su ilcampodifederica.it).

Il campo di Federica

 

 

Sempre in provincia di Milano, per la precisione a Vimodrone si può visitare anche il pumpkin patch di Agricola delle Meraviglie by Steflor (via Pio La Torre 9): 12mila metri quadrati in cui passeggiare tra 41 varietà di zucche di tutti i colori e dimensioni fino a trovare quella perfetta per abbellire l’ingresso di casa propria, che può essere intagliata in loco (per accedere è necessario acquistare una piccola zucca del valore di 2 euro direttamente sul posto, non online. Info su agricoladellemeraviglie.steflor.it).

 

Agricola delle meraviglie a VimodroneAgricola delle meraviglie a Vimodrone

 

Spostandosi di pochi chilometri, all’azienda agricola La Campanella di Rho (via Ariosto 51) si trova il campo delle zucche, che i più piccoli possono prenotare e decorare a loro piacimento, divertendosi con il truccabimbi, la Pumpkin House e la Zucca-mobile e giocando tra le balle di fieno decorate a tema (info e prenotazioni su agricolalacampanella.it/il-campo-delle-zucche/).

 

Non lontano, nella frazione San Vito di Gaggiano, l’azienda agricola Mirtilli di San Vito (Cascina Nuova) propone la raccolta delle zucche, ma anche laboratori e giochi in stile country (info biglietti su www.mirtillidisanvito.it). A San Martino Siccomario (nel Pavese) c’è invece il Villaggio delle Zucche (via Piemonte), un parco di 35mila metri quadrati con alberi secolari e fattoria didattica in cui trascorrere una giornata a stretto contatto con la natura. Nel weekend dal 29 ottobre al 1° novembre sono previsti laboratori creativi e attrazioni varie (dal labirinto di mais al toro meccanico) e i bambini sono invitati a presentarsi vestiti in maschera (prenotazione obbligatoria su www.puravidafarm.it).

Il Campo dei Fiori di Galbiate , in provincia di Lecco, propone una “caccia alla zucca”, ma anche laboratori per decorare la propria zucca e angoli fotografici affacciati sul lago di Como (ingresso libero con prenotazione obbligatoria su www.eventbrite.it/e/biglietti-il-campo-di-zucche-you-pick-a-galbiate-416628205177). Tulipania, il campo u pick in via Marco Biagi 95 a Terno d’Isola (nella Bergamasca), oltre alle zucche offre un labirinto di mais, la possibilità di consumare sul posto aperitivi e colazioni o di fare picnic e un’area in cui decorare la propria zucca. Inoltre all’interno del campo si può pagare con una moneta ad hoc, i “tulidobloni” (info e prenotazioni su www.eventbrite.com/cc/le-zucche-di-tulipania-evento-autunno-2022-1062899).

 

Il pumpkin patch di Shirin, in via Cascina Rossino a Ornago (in Brianza), comprende anche un “labirinto mostruoso” in cui perdersi e chi vuole può pranzare o concedersi un aperitivo tra le zucche (info biglietti su www.shirintulipani.it). Sempre in provincia di Monza e Brianza, il Frutteto del Parco di Ceriano Laghetto (via Laghetto 56) attende i bambini sabato 29 e domenica 30 ottobre dalle 14.30 alle 18 per scegliere la propria zucca, intagliarla, fare una merenda a tema Halloween e posare per una foto ricordo a cavallo o in compagnia dei rapaci ospiti del frutteto (prenotazione obbligatoria al numero 392.0700638).

 

Halloween al parco

Il 30 ottobre e il 1° novembre alla cascina del Parco Nord di Milano si potrà visitare la mostra immersiva di Scuola Forestami ‘Dentro le foreste’, che per Halloween si trasforma in un’esposizione stregata con tante spaventose attività e giochi inclusi nel biglietto (per info: 393.0837918, idea@ideainrete.net). L’Anello di Re Salomone, il centro di recupero di animali disabili nel Boscoincittà, organizza il pigiama party di Halloween in fattoria (nelle date 28, 29, 30 e 31 ottobre) con balli, giochi, laboratori, visita agli animali mentre dormono e film prima di andare a dormire. Per prenotazioni: 338.5415763 / info@lanellodiresalomone.net. Il Bosco eremo Locatelli a Corbetta organizza, per il 31 ottobre, dalle 14 alle 16, una passeggiata in maschera nel bosco, con laboratori creativi e dolcetti per Halloween, mentre per i più grandi il 30 e 31 ottobre sarà possibile partecipare all’Halloween escape wood di notte (info e prenotazioni sul sito del bosco). Alla Cascina biblioteca in via Casoria 50, domenica 30 ottobre, dalle 11 alle 12.30, c’è il laboratorio per bambini dai 3 ai 7 anni in cui si costruiranno maschere mostruose e invenzioni teatrali (prenotazione: piccolaaccademia@cascinabiblioteca.it – 347.3111363).

 

Compagnia delle Fate Augura a tutti i Bambini e Genitori, un fine settimana SPAVENTOSO!! Buon Halloween.